mercoledì 23 luglio 2014

Lilica, il cane generoso che porta da mangiare ai poveri (VIDEO)

lilica


I cani sono creature incredibili e Lilica, una randagia brasiliana, ne è un perfetto esempio. Vive in un quartiere povero di San Carlos, in Brasile, insieme ad altri animali e alla sua famiglia umana indigente. Per questo ogni notte percorrere chilometri e chilometri nel buio, sfidando il traffico, solo per portare cibo ai suoi fratelli: un altro cane, un gatto, un paio di galline e un mulo.




Lilica è stata abbandonata in una discarica quando era solo una cucciola. Neile Vaina Antonio, il custode la accolse e si prese cura di lei. Lilica è presto diventata amica di tutti gli altri animali della discarica, che si offrono a vicenda calore, compagnia e solidarietà. Quello che gli accomuna, oltre all'amore, è la povertà.


Tre anni fa, Lilica rimase incinta e partorì otto cuccioli. Sapeva che doveva trovare un modo per nutrirli e alla discarica il cibo non bastava per tutti. Così ha iniziato a uscire la sera, in cerca di scarti. Durante uno dei suoi viaggi notturni, ha avuto la fortuna di incontrare la volontaria animalista Lucia, un'insegnante che iniziò a darle da mangiare.


{youtube}1BxPz8TX0Oo{/youtube}



"Camminava e annusava i bidoni della spazzatura e ha richiamato la mia attenzione. Ho pensato che fosse senza casa, perché era alla ricerca di cibo. Così le ne ho offerto un po'. Un giorno, ha smesso di mangiare, ha afferrato la busta ed è corsa via, portandosela dietro. Il cibo cadde lungo la strada, perché la busta era aperta. Il giorno dopo, quando ha finito di mangiare, ho legato la busta. E lei l'ha preso. Da quel giorno in avanti, è così che facciamo facciamo. Lego la busta e lei la porta", spiega Lucia.



Un giorno l'insegnante decide di seguire Lilica, per vedere dove scappa tutte le sere. È così che scopre il motivo per cui porta via la busta del cibo. Da allora Lucia non ha mai mancato un appuntamento con Lilica. Tutte le sere, alle 21:00 e l'aspetta con la busta del cibo. Lilica in arriva, mangia un po' e poi corre a nutrire la sua famiglia.


Roberta Ragni


LEGGI ANCHE:


L'Hachiko boliviano: il cane che da cinque anni piange il suo padrone


Ricochet: il cane da surf che ha aiutato un ragazzo malato di cancro (VIDEO)






from greenMe.it http://ift.tt/1tAr32r

via IFTTT

Nessun commento:

Posta un commento