martedì 13 maggio 2014

Suika, il gatto disperso con lo tsunami del Giappone, torna a casa dopo 3 anni

gatto tsunami3


Un gatto scomparso tre anni fa, nel corso del disastro del terremoto e dello tsunami giapponese del 2011, è inaspettatamente tornato a casa dai suoi proprietari. Si chiama Suika e, a 3 anni dalla sua scomparsa dalla sua casa di Ofunato, prefettura di Iwate, si credeva fosse ormai morto da tempo.


E invece il micio, che di vite ne ha davvero 7, è stato recentemente avvistato in una città vicina. Una volta portato alle autorità, queste ultime hanno rintracciato la famiglia tramite le informazioni che portava sul collare, secondo quanto dicono i media giapponesi.


Kazuko e Takeo Yamagishi, i suoi proprietari, avevano trascorso tre mesi a cercarlo in tutta la città, duramente colpita dalle forze della natura, prima di abbandonare ogni speranza che fosse sopravvissuto al disastro. Tuttavia, in quella che sembra un'incredibile vicenda, il gatto è stato ritrovato.


gatto tsunami


gatto tsunami2


gatto tsunami4


La gioia della notizia trapela dalle immagini del ricongiungimento. Non è chiaro come sia sopravvissuto, l'importante è stato poter riabbracciare l'amato felino nero.


Roberta Ragni


Fonte e foto


Leggi anche:


Giappone: prima e dopo lo tsunami. Le immagini di Google


Wati, la bambina indonesiana dispersa dopo lo tsunami e tornata a casa dopo 7 anni






from greenMe.it http://ift.tt/1nEUG2I

via IFTTT

Nessun commento:

Posta un commento